Hai dei ricordi vissuti ai Giardini Margherita? Scrivi a: info@giardinimargherita.com

 

I famosi "grilli" dei Giardini Margherita

Ve li ricordate i grilli dei Giardini Margherita? Il grande divertimento di grandi e piccini per tanti anni!
Ai Giardini Margherita nel 1951 fecero capolino i grilli, delle piccole biciclette a tre ruote con il manubrio, noleggiate da Vanes Capozzi.

I grilli arrivarono da Reggio Emilia grazie all’invenzione dell’artigiano Manlio Battilani e riescono a correre alla “folle” velocità di 5 km.

Dal 1985 il nipote di Vanes, Davide Brescaglia ne ha fatto il suo lavoro. Da allora lo si può trovare tutti i giorni ai Giardini Margherita per far divertire i grandi e piccini nelle gare di tricicli. Difatti l’unico limite per poter gareggiare è un’altezza non superiore al metro e ottanta.

Una curiosità: negli anni 50 le catene dei grilli erano costituite da corde di tapparelle.

Video

I Grilli dei Giardini Margherita