Hai dei ricordi vissuti ai Giardini Margherita? Scrivi a: info@giardinimargherita.com

 

Ciak si gira: film girati ai Giardini Margherita

I Giardini Margherita sono stati anche background per alcuni film a partire dai primi decenni del 1900.
All’epoca effettivamente il parco si prestava bene per i primi film dell'epoca. Ma sono comunque stati utilizzati altre volte in film più recenti!

Ecco qui una lista, recuperata dalla Cineteca di Bologna, dei film girati ai Giardini Margherita:

I bimbi d'Italia sono tutti balilla
Regia: Alfredo Testoni
Anno: 1916
Per gli esterni venivano utilizzati i Giardini Margherita.

Come conclude amore
Regia: Alfredo Masi
Anno: 1917
Per gli esterni venivano utilizzati i Giardini Margherita.

Bianco e nero
Regia: Alfredo Masi
Anno: 1918
Per gli esterni venivano utilizzati i Giardini Margherita.

Rebus
Regia: Alfredo Masi
Anno: 1918
Per gli esterni venivano utilizzati i Giardini Margherita.

Marinella
Regia: Scotti Raimondo
Anno: 1918
Per gli esterni venivano utilizzati i Giardini Margherita.

La prova misteriosa
Regia: Franco Primitivi
Anno: 1922
Alcune scene ambientate ai Giardini Margherita.

Hanno rubato un tram
Regia: Aldo Fabrizi
Anno: 1953
Ambientazione: Alcune scene ambientate ai Giardini Margherita.

Fatti di gente perbene
Regia: Mauro Bolognini
Anno: 1974
Alcune scene ambientate allo chalet sul laghetto dei Giardini Margherita.

Zeder
Regia: Pupi Avati
Anno: 1983
Alcune scene ambientate ai Giardini Margherita.

Jack Frusciante è uscito dal gruppo
Regia: Enza Negroni
Anno: 1996
Alcune scene ambientate ai Giardini Margherita.

E allora mambo
Regia: Lucio Pellegrini
Anno: 1999
Alcune scene ambientate ai Giardini Margherita.

Il cuore altrove
Regia: Pupi Avati
Anno: 2003
Alcune scene ambientate ai Giardini Margherita.

Video

E allora Mambo (estratto dal film di Lucio Pellegrini)